Analisi Economico Finanziaria

L’analisi economico-finanziaria è il punto di partenza che ti permetterà di verificare e migliorare la gestione della tua azienda. Attraverso di essa conoscerai i numeri della tua impresa, il loro significato e come utilizzarli al meglio nei tuoi processi decisionali.

È infatti solo attraverso i numeri che sipuò:

  • comprendere le reali performance della tua azienda
  • conoscere i punti forti e quelli in cui si può migliorare
  • pianificare concretamente le mosse e gli investimenti futuri

È il primo passo che conduce all’implementazione di un sistema di Controllo di Gestione aziendale, sinonimo di affidabilità, efficienza e profittoCome fare tutto ciò? Attraverso tre attività semplici, rapide e intuitive, in grado di renderti autonomo nelle analisi ordinarie future.

1. RICLASSIFICAZIONE E ANALISI

Attraverso la riclassificazione e l’analisi dei tuoi ultimi cinque bilanci, ti sarà fornito uno schema di semplice lettura e rapida comprensione. Si tratta dello stesso schema di bilancio utilizzato dalle banche per valutare le aziende. Infatti, in esso troverai direttamente:

  • i risultati e i margini reali del tuo business
  • gli indici di performance della tua azienda
  • i flussi finanziari della tua cassa

2. CHECK-UP DEL SISTEMA INFORMATIVO E RACCOLTA DATI

L’ordine e la chiarezza sono la base dell’analisi. Le tue decisioni devono avere informazioni semplici da comprendere e rapide da reperire. È l’informazione, non il software, la cosa più importante. Per questo, è sufficiente un file di ExcelTi aiuteremo dunque:

  • a importare i dati di bilancio sul tuo Excel
  • a focalizzarti sulle funzioni principali e tenerle tutti in un unico file
  • a leggere e interpretare i risultati lavorativi automaticamente dal file

In questo modo risparmierai tempo prezioso, imparando al contempo come interpretare i numeri del tuo bilancio.

3. CALCOLO DEL RATING

Il rating è la carta d’identità economico-finanziaria della tua impresa. Conoscerlo è fondamentale.

Ti insegneremo a calcolarlo, interpretarlo e migliorarlo sulla base degli stessi indici adottati dalle banche.